Premio “CAraLABRIA: 11 settembre ore 20 a Diamante


Tra i premiati il Procuratore Nicola Gratteri, il comandante regionale del Corpo forestale dello Stato Costantini e tanti imprenditori e professionisti di una Calabria sana e onesta

 

La cerimonia di conferimento del “Premio CAraLABRIA - Itinerario delle qualità e delle bellezze” di Legambiente Calabria, giunto alla terza edizione, si svolgerà a Diamante (Cs) giorno 11 settembre alle ore 20 in piazza San Biagio, nell’ambito del “Festival del peperoncino”.

Il Premio rappresenta un viaggio ideale tra luoghi, culture, paesaggi e storie del nostro territorio per parlare di una Calabria positiva, della bellezza e delle risorse ambientali, paesaggistiche e umane disseminate nella nostra splendida regione.

Con il conferimento del Premio ai protagonisti di questa edizione, Legambiente vuole raccontare, attraverso storie personali o di comunità, una Calabria bella che si adopera in buone pratiche in tema di rifiuti, energia e turismo sostenibile e a chi fa della legalità e della sua affermazione una pratica quotidiana.

Tra i premiati anche il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri ed il comandante regionale del Corpo forestale dello Stato Giampiero Costantini. Ed ancora, tanti imprenditori e professionisti di una Calabria sana e onesta tra i quali: il prof. Giuseppe Strangi; il prof. Francesco Santopolo; la giornalista Carla Monaco del TGR Calabria; Coldiretti Calabria; la Fondazione Trame; la Goel – Gruppo Cooperativo; il Parco del Pollino; l’Associazione CAMMINA SILA; i Comuni di San Lorenzo Bellizzi, Marina di Gioiosa Jonica e Palizzi; la Ungaro Srl ed il Minerva Club Resort.

Il premio è dedicato anche quest’anno al maestro Vittorio De Seta, sceneggiatore e documentarista ambientale con un profondo legame con la Calabria, regione che ha esplorato nel documentario “In Calabria”del 1993.

Nell’occasione, sarà presentato il libro di Franco Blandi "Vittorio De Seta. Il poeta della verità" alla presenza, tra gli altri, di Vittorio Cogliati Dezza della segreteria nazionale di Legambiente (Presidente nazionale uscente) insieme allAmministratore nazionale Nunzio Cirino Groccia e alla segreteria regionale. Sarà presente anche il presidente dell’Accademia italiana del peperoncino Enzo Monaco

Pubblicato il09 settembre 2016