Centrale di Saline Joniche: Il referendum svizzero non ferma il progetto di SEI


Un interessante articolo del "Corriere Economia" (inserto Corriere della Sera) del 30-09-2013 sul referendum in svizzera che ha vsito prevalere il NO al carbone.

 I cittadini del cantone dei grigioni, infatti, hanno chiesto a Repower, controllata per il 58% da capitali pubblici, di non investire nel carbone non solo in Svizzera, ma anche in altri paesi.

 Repower, che il 4 settembre aveva sottolineato l'importanza di questa consultazione, sostenendo che il risultato avrebbe avuto un forte impatto sulle sue scelte, adesso sembra voler fare marcia indietro ...

 Ma si può ignorare il risultato del voto popolare? ...

 

In allegato l'articolo del Corriere Economia.

Files

Pubblicato il30 settembre 2013